Pulizia

Le piscine fuori terra richiedono interventi di pulizia e manutenzione per poterne assicurare l’igiene e preservare la sicurezza di chi le utilizza. Un’adeguata manutenzione delle piscine fuori terra è importante soprattutto in estate, dal momento che si tratta del periodo in cui ne è maggior frequente l’utilizzo, sia che si parla di piscine fuori terra normali che di semplici piscine gonfiabili.
La pulizia della piscina, inoltre, dipende da molti fattori: ad esempio dalle dimensioni e dai materiali di cui è composta, dal pH e dalla durezza dell’acqua, nonché dall’ambiente circostante, che può influenzare la quantità o qualità di agenti esterni che possono eventualmente contaminare l’igiene della piscina.
In questo contesto sono fondamentali i filtri, a cartuccia o a sabbia, i pulitori automatici, i pulitori idraulici, gli sterilizzatori e le pompe dosatrici come tutti gli altri attrezzi idonei alla pulizia.

Pulizia

Categorie

  • Accessori pulizia
    <p>La <strong>manutenzione</strong> ordinaria dell'acqua di una piscina richiede non solo costanza nell'applicazione, ma anche attrezzi di qualità  adatti a questo scopo. Questa categoria offre tutta una serie di <strong>accessori</strong> fondamentali per la pulizia della piscina. Tra essi troviamo retini, spazzole, aspiratori, manici, aste telescopiche e molto altro ancora. <strong>General Store</strong> offre una vasta gamma di accessori delle migliori marche per permettere al cliente di avere un prodotto di qualità, efficace e duraturo nel tempo. </p>
  • Filtri a cartuccia
    <p><strong>Le pompe a filtro con cartuccia</strong> filtrano tutta l'acqua contenuta all'interno della piscina almeno una volta ogni 8 ore attraverso dei tessuti interni porosi che permettono di bloccare lo sporco. Esistono anche modelli che fanno circolare l'acqua ancora più rapidamente, filtrando tutto il contenuto della piscina in meno di 6 ore. Si tratta di un prodotto molto semplice da utilizzare che richiede pochissima manutenzione. È opportuno sostituire la pompa a cartuccia ogni 15 giorni.</p>
  • Filtri a sabbia
    <p>Le <strong>pompe filtro a sabbia</strong> permettono di filtrare l'acqua della piscina bloccando lo sporco tramite magnetismo. Questo sistema permette di ottimizzare i costi, garantendo sempre filtraggio di alta qualità. Si tratta di un prodotto efficiente ed ecologico, compatibile con la maggior parte delle piscine fuori terra disponibili sul mercato. È  importante scegliere la <strong>sabbia corretta</strong>,<strong> </strong>in base alla dimensione del filtro, non superare la dose indicata nell'etichetta del recipiente e assicurarsi che non ci sia la presenza di altri residui. La sabbia va sostituita ogni 2 anni circa, ma questo periodo può variare in base ai controlavaggi effettuati e all'utilizzo della piscina. Possiamo trovare sul mercato sabbie con differenti <strong>granulometrie</strong>: da 0,8 – 0,9 mm fino ad oltre i 5 – 8 mm di diametro a chicco di sabbia.</p>
  • Pulitori automatici
    <p>Il <strong>pulitore automatico</strong> serve per eliminare la sporcizia presente all'interno della piscina sfruttando l’alimentazione elettrica, tramite un cavo che deve essere a bassa tensione. Questi pulitori possono essere telecomandati e programmati, e lavorano con qualsiasi tipo di fondale, rimuovendo sporcizia, alghe e fango. Esistono diversissimi pulitori automatici e robot pulitori: <strong>General Store</strong> offre ai clienti dispositivi di alta qualità e sicura efficacia. </p>
  • Pulitori idraulici
    <p>Il <strong>pulitore idraulico</strong> sfrutta l’energia idraulica ottenuta dall’impianto di filtraggio della vasca per rimuovere la sporcizia e i detriti che si posizionano sul fondo. Il dispositivo si muove in modo unico e casuale fino a che non avrà terminato l’eliminazione dello sporco. Questo pulitore è consigliato nel caso in cui si punti su efficienza e semplicità.</p>
  • Sterilizzatori & Pompe dosatrici
    <p>Lo <strong>sterilizzatore</strong>, tramite il processo dell'elettrolisi, trasforma il sale disciolto in piscina in cloro, mantenendo l'acqua sempre pulita. Una volta regolato l'apparecchio sul livello richiesto, verrà mantenuto automaticamente il livello di disinfestazione, regolando la produzione di cloro in base alle reali necessità della piscina. La <strong>pompa</strong> <strong>dosatrice</strong> serve a misurare il valore del PH dell'acqua, assicurando in modo del tutto automatico che i livelli di pulizia e disinfezione dell'acqua restino normali.</p>

Filtri attivi